bannerFigliomeniFDI

ROGHI TOSSICI, FIGLIOMENI (FDI): “SMANTELLARE I CAMPI E’ IL PRIMO PASSO”

20190311RoghiTossici“Dopo gli ultimi gravissimi incendi avvenuti giovedì a Castel Romano e venerdì a Tor Sapienza, il fenomeno dei roghi tossici nei campi nomadi della Capitale diventa sempre più pressante. Un impegno sulla sicurezza di cui deve farsi carico seriamente l’Amministrazione Capitolina di concerto con lo Stato, visto che dopo tante promesse ancora non si è concretizzato nulla e la salute dei residenti è costantemente minacciata dalle sostanze tossiche sprigionate dai medesimi.

Il Prefetto a tale riguardo si è premunito di disporre controlli h24 con l’Esercito che lavoreranno in maniera congiunta con Polizia, Carabinieri e Polizia Locale, ma noi riteniamo che la risoluzione per i roghi tossici passi principalmente per lo smantellamento di tutti i campi nomadi presenti sul territorio cittadino in quanto luoghi di azioni illecite visto che, oltre i ben noti roghi, avvengono sempre per mano dei rom atti vandalici, rapine agli automobilisti e aggressioni sui mezzi pubblici, tutte emergenze lasciate irrisolte. Ma nell’attesa che si giunga ad una risoluzione definitiva della rimozione dei campi nomadi, che speriamo avvenga a breve nei prossimi mesi, chiediamo che questi controlli interforze non siano a tempo come annunciato dai vertici fino al 2 aprile, ma che siano stabili e presenti fino alla risoluzione di questa situazione preoccupante, che deve anche fermare l’attività illecita dei rifiuti presidiando gli ingressi e le aree dove avviene lo stoccaggio illegale, stanziando anche dei fondi da destinare alla videosorveglianza. Siamo stanchi di una città fuori controllo dove chi deve vigilare ed occuparsi della salute dei romani si gira dall’altra parte lasciando i cittadini soli a fronteggiare reati perpetrati da persone senza scrupoli”. Lo dichiara Francesco Figliomeni, consigliere capitolino di Fratelli d’Italia e vicepresidente dell’Assemblea Capitolina.

Comitato elettorale

  • Roma
    via dei Castani 82 - 00172 Roma

Contatti

  • Tel. 06/2314274
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.