bannerFigliomeniFDI

Figliomeni (FDI): “Arriva il salvataggio ma ulteriori aggravi per il bilancio”

“Mancano una manciata di giorni allo scadere della proroga della dilazione dei pagamenti alle banche, per il prestito da 167 milioni concesso nei confronti dell’azienda municipalizzata Atac, che la Giunta guidata dal sindaco Raggi ha approvato in extremis un’operazione di salvataggio, che mira a rinegoziare il prestito salvando così la partecipata dal fallimento. Fin qui tutto bene per così dire.

Figliomeni (FDI): “Baobab, dalla Raggi nessuna soluzione”

Migranti, rifugiati, clandestini. E’ proprio l’anno zero. Roma continua ad accogliere però anche a subire questa sistematica invasione. I circa 150 migranti che prima stazionavano nella tendopoli di via Cupa, presso la stazione Tiburtina, dopo lo sgombero si sono spostati davanti la Basilica del Verano, e le notizie che arrivano dal Campidoglio non sono per niente confortanti.

Figliomeni (FDI): “La Raggi cancella l’ufficio periferie. Se questa è la rivoluzione”

“Era stata annunciata dal sindaco Raggi, come la svolta epocale dell’amministrazione capitolina, una garanzia per i cittadini di servizi efficienti e di qualità. Sarà…ma il primo passo a tale riguardo fatto dal sindaco è stato quello di sopprimere il Dipartimento Politiche delle Periferie, sviluppo locale, formazione e lavoro, smembrando le varie funzioni tra il Dipartimento Urbanistica e l’appena costituito Dipartimento Turismo, formazione e lavoro. Una scelta geniale dettata dalla grande esperienza del sindaco in materia di assetto organizzativo. Eh si che le periferie sono da sempre un nodo annoso della Capitale, con tutte le problematiche che si portano dietro.

Figliomeni (FDI): “Anziani e disabili: si salvi chi può”

“Bambini disabili e anziani dimenticati, sono le due facce della stessa medaglia. In una società che si considera civile e previdente, è praticamente inammissibile quanto accade a quelle che sono considerate le fasce più deboli. E così a Roma esplode un’altra emergenza, con proteste che arrivano da tutti i municipi. Servizi sociali a rischio per circa 2mila persone tra bambini disabili e anziani, perché sono esauriti i fondi del Comune. Ci sono carenze drammatiche in almeno 5 municipi e anche i restanti non se la passano meglio. In molte scuole mancano insegnanti di sostegno per studenti portatori di handicap, con bambini dislessici spesso costretti alle lezioni nei corridoi con i propri banchi.

Comitato elettorale

  • Roma
    via dei Castani 82 - 00172 Roma

Contatti

  • Tel. 06/2314274
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.